• 0645435098
  • Lun - Ven 09:00-18:00

Muffa sui muri? Consigli pratici su come eliminarla (eliminarla davvero?)

Didesiree

Muffa sui muri? Consigli pratici su come eliminarla (eliminarla davvero?)

La temibile muffa sui muri, un problema comune che spesso e volentieri è molto difficile da risolvere se non si agisce in tempo e con i giusti rimedi. In questo articolo analizzerò alcuni sistemi che puoi trovare tranquillamente online per risolvere il problema.

La muffa è un problema più diffuso in Italia di quanto tu possa immaginare e può provocare non solo danni alla struttura, ma anche problemi alla salute. Per questo in caso di muffa estesa e presente su varie pareti è necessario consultare esperti del settore per un intervento mirato e veloce. Il modo migliore è analizzare con strumenti appositi la causa della presenza di muffa nella tua abitazione. Una volta capito il problema è importante agire subito nella maniera più congeniale (non necessariamente utilizzando prodotti), per evitare che persista o si ripresenti.

I principali motivi per cui si presenta l’umidità e la muffa e sui muri

Come ti dicevo eliminare la muffa e tracce di umidità dalle pareti non è un compito affatto facile, può capitare infatti che il problema si ripresenti dopo un po’ di tempo per svariati motivi:

  • Errato utilizzo dei locali della casa. La cucina magari non è costruita nel punto migliore della casa
  • Presenza di troppe persone.
  • Cattiva traspirazione della casa.
  • I muri hanno infiltrazioni o errori strutturali

In base a quale problema è la causa della muffa allora si può strutturare un piano di azione. E questo sarebbe il corretto modo di agire.

Sul web puoi trovare vari consigli di alcuni “colleghi e professionisti del settore” per risolvere il problema e sono arrivata a riconoscere 3 scuole di pensiero. Analizziamole insieme.

Muffa sui muri? Consigli pratici su come eliminarla (eliminarla davvero?)

1 – “Contro la muffa sono utili i rimedi naturali”

La prima scuola di pensiero che ho incontrato è stata quella di utilizzare prodotti naturali per il trattamento. In particolare aceto ed acqua, oppure bicarbonato o addirittura olio essenziale di lavanda. Queste però non sono vere e proprie soluzioni, quindi il rischio è di pensare di aver risolto il problema quando poi poco dopo si ripresenta più aggressivo ed esteso.

2 – “Il prodotto che fa miracoli”

Intonaci, spray e detergenti antimuffa capaci di risolvere il problema velocemente e drasticamente. Eh, sarebbe bello se fosse davvero così. Infatti come ti dicevo prima è importante capire il motivo della muffa sui muri prima di agire per non fare ulteriori danni e addirittura peggiorare la situazione.

3 – “Candeggina e passa la paura”

Ebbene si è arrivato il turno della candeggina. Ma come per i punti precedenti il risultato non cambia. Anzi ad essere più precisa queste scuole di pensiero propongono un prodotto (sempre diverso) per risolvere lo stesso problema. Ok, ma le caratteristiche strutturali della mia abitazione non le volete sapere? Non vi interessa che tipo di manutenzione è stata fatta?

 

Con la muffa non si scherza, quindi hai due strade: o provare uno di questi rimedi o contattare degli specialisti del settore. In entrambi i casi non pensarci troppo o la muffa sarà un problema ancora più difficile da risolvere!

 

Info sull'autore

desiree administrator

Per pubblicare un commento, devi accedere